Media-db versione W20

(distribuzione degli aggiornamenti da marzo 2020)
  • Attenzione! la procedura di contabilitÓ "Prima nota da fatture elettroniche" Ŕ stata rinominata Prima nota da file telematici

  • nella procedura Prima nota da file telematici possibilitÓ di visualizzare le righe di dettaglio che compongono la fattura (solo per le fatture elettroniche)

  • nella procedura Prima nota da file telematici possibilitÓ di importare anche i file dei corrispettivi prelevati dal portale delle Fatture e Corrispettivi o generati dal programma messo a disposizione dall'AdE

  • possibilitÓ di stampare il bilancio di esercizio con estremi di data riferiti alla data del documento invece che alla data di registrazione

  • nella stampa del prospetto dei componenti reddituali per le contabilitÓ semplificate nella stampa del bilancio possibilitÓ di riportare i riferimenti ai documenti dei costi e ricavi relativi ad esercizi precedenti

  • in stampa liquidazione IVA periodica in definitiva controllo su esistenza di registrazioni del periodo non ancora stampate in definitiva

  • in stampa registri IVA possibilitÓ di riportare o meno l'identificativo SdI inserito nella registrazione di prima nota della fattura

  • possibilitÓ di stampare i registri IVA dell'intero anno (opzione possibile solo nella stampa in prova dei registri)

  • nella maschera di prima nota aggiunti i riferimenti al codice fiscale ed alla partita IVA del cliente/fornitore selezionato sul rigo corpo della registrazione

  • nei dati per fattura elettronica delle schede cliente/fornitore aggiunta l'opzione di identificazione fiscale diretta di un soggetto straniero (soggetti con partita IVA italiana ma senza una stabile organizzazione in Italia)

  • nei dati per fattura elettronica delle schede cliente possibilitÓ di gestire un cliente, diverso dalla pubblica amministrazione, con richiesta di dati accessori in fase di inserimento documento vendita (analogamente a come avviene per la pubblica amministrazione)

  • nella tabella dei pagamenti aggiunto campo di riferimento per la banca associata a quel pagamento

  • possibilitÓ di generare il file XML della fattura elettronica allegando il file PDF della fattura stessa
    N.B. Ŕ necessario disporre della stampante virtuale per pdf Win2PDF

  • possibilitÓ di allegare un file ad un file XML della fattura elettronica generato in precedenza

  • nella scheda anagrafica articoli di magazzino aggiunto il campo della tipologia di codifica articolo da inserire nel file XML della fattura elettronica
    N.B. le varie tipologie di codifica vengono gestite tramite la procedura men¨ Archivi->Tabelle ausiliarie->Tabella per tipologia codifica articoli

  • possibilitÓ di stampare la dicitura 'copia di cortesia' accanto alla descrizione delle fatture e note di credito
    N.B. la scelta avviene tramite la procedura men¨ Archivi->Anagrafica azienda->Parametri azienda->Condizioni di vendita e la dicitura viene riportata solo per quei clienti dove non Ŕ stata vistata la casella "invio fattura cartacea"

  • in inserimento di un nuovo preventivo possibilitÓ di importare il corpo di un preventivo giÓ emesso

  • nel modulo compensi a terzi introdotte le modifiche per la stampa del modello e la creazione del file telematico per la nuova Certificazione Unica 2020

  • nel modulo spese sanitarie introdotte le modifiche per la creazione del file XML secondo le specifiche 2019



Scopri anche le innovazioni introdotte nella versione precedente e nella versione successiva

 




stampa            torna alla pagina iniziale