Media-db versione W6.5
(distribuzione degli aggiornamenti da marzo 2015)

Variazioni introdotte:
  • Nuova tipologia di codice IVA per il cosiddetto "split payment".
    Modificati, di conseguenza, le procedure di stampa fatture, stampa registri IVA e stampa liquidazione IVA

  • Gestione dello "split payment" anche nel modulo "Media-db fatturePA"

  • Nel modulo "Media-db compensi a terzi" resi disponibili sia la creazione del file telematico da inviare all'Agenzia delle Entrate per la Certificazione Unica che la stampa del relativo modello.
    Per poter permettere il corretto funzionamento della suddetta procedura sono stati aggiunti alcuni campi sia nella maschera dei percipienti che in quella delle ritenute d'acconto. Per ulteriori informazioni cliccare qui

  • Tramite:
    -men¨ Vendite
    -Opzioni vendite
    Ŕ adesso possibile procedere alla ristampa delle fatture a blocco

  • In gestione prima nota aggiunta la possibilitÓ di eliminare le scadenze anche sull'anno successivo

  • Nel modulo "Media-db compensi a terzi" aumentata la lunghezza delle note nella maschera di gestione delle ritenute d'acconto

  • Nella stampa dei registri IVA in prova possibilitÓ di calcolare i progressivi dei periodi precedenti senza procedere alla stampa in definitiva dei registri IVA stessi

  • Nella stampa liquidazione annuale IVA inserito specchietto riepilogativo relativo all'incasso o al pagamento di fatture con IVA ad esigigibilitÓ differita

  • Nella stampa liquidazione annuale IVA inserito specchietto riepilogativo dell'utilizzo del credito IVA compensabile di inizio anno

  • Nella procedura di stampa prima nota inserito il filtro per stampare le registrazioni che interessano un determinato sottoconto

  • Nel modulo "Media-db intrastat" allineata la creazione del file telematico con le nuove disposizione dell'Agenzia delle Dogane: per i servizi non Ŕ pi¨ obbligatorio l'inserimento del numero e della data fattura
  • Nel modulo "Media-db centri di costo" nella fase di "controllo ripartizioni costi" inserita la routine per eliminare i movimenti sul centro di costo doppi (se, per la stessa registrazione e per lo stesso sottoconto, viene interessato lo stesso centro di costo per pi¨ di una volta)

Aggiornamento versione W6.5-012:
  • Nella procedura "Gestione prima nota" attivata la creazione automatica delle righe di storno dell'imposta per le fatture con scissione dei pagamenti (split payment)

  • Corretto errore in stampa della liquidazione periodica: non venivano riportati gli importi relativi ai corrispettivi

Aggiornamento versione W6.5-013:
  • Nella procedura "Gestione prima nota" apertura automatica della finestra di inserimento delle ritenute d'acconto. L'apertura avviene esclusivamente durante l'inserimento di una nuova registrazione, se la causale interessa le ritenute d'acconto, se nella registrazione compare un fornitore con percentuale della ritenuta d'acconto inserita e se Ŕ attivato il modulo "Media-db Compensi a terzi"

  • Implementata procedura di controllo esecuzione conversioni al termine dell'aggiornamento

  • In stampa liquidazione annuale nello specchietto riepilogativo dell'utilizzo del credito IVA compensabile veniva riportato una riga con "credito IVA totale" anche se l'importo finale della liquidazione era a debito



Scopri anche le innovazioni introdotte nella versione precedente e nella versione successiva

 




stampa            torna alla pagina iniziale