Media-db versione W6.3
(distribuzione degli aggiornamenti da giugno 2014)

Nuovo modulo disponibile:

In base alle disposizioni relative alla fatturazione nei confronti delle pubbliche amministrazioni la Finanziaria 2008 ha stabilito che questa debba avvenire esclusivamente in forma elettronica attraverso il Sistema di Interscambio.

Il Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, stabilisce le regole in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica e ne definisce il formato. Si veda in proposito: www.fatturapa.gov.it

Il nuovo modulo di programma "Media-db FatturePA" risponde a questa necessitÓ a beneficio di coloro che devono emettere fatture nei confronti delle pubbliche amministrazioni.
Le funzionalitÓ previste consentono di generare la fattura nel formato XML (eXtensible Markup Language), l'unico accettato dal Sistema di Interscambio.

Una volta generata la fattura in formato XML per mezzo di "Media-db FatturePA" occorre l'apposizione della firma elettronica qualificata di chi emette la fattura. Si veda in proposito: Firmare la FattuaPA

Occorre poi inviare la fattura secondo le modalitÓ qui indicate: Inviare la FattuaPA

Nota Bene: "Media-db FatturePA" NON prevede funzioni per la firma, per l'invio e per la conservazione delle fatture elettroniche.

Per acquistare il modulo "Media-db FatturePA" procedere tramite Listino prezzi



Variazioni introdotte:
  • In "Anagrafica azienda" aggiunta opzione per gestire la "ContabilitÓ semplificata".
    Apponendo il visto a questa opzione viene resa disponibile la funzionalitÓ di inserimento dati, e relativa stampa, del "Prospetto delle annotazioni rilevanti ai fini della determinazione del reddito" (tramite men¨ "ContabilitÓ" -> "Opzioni contabilitÓ").

  • In "Gestione prima nota" aggiunta la possibilitÓ di inserire delle NOTE descrittive relative alla singola registrazione contabile. Tramite il pulsante "NOTE" la registrazione viene integrata con una nota di commento di massimo 50 caratteri che pu˛ essere successivamente consultata o stampata unitamente alla prima nota (occorre vistare l'opzione).

  • In "Anagrafica azienda" aggiunta opzione per consentire la stampa in definitiva dei registri iva fino alla data posta come limite per il calcolo dell'acconto iva con il metodo della liquidazione analitica (solitamente al 20 dicembre). Per impostare questa opzione utilizzare il pulsante "Registri iva" dal programma "Anagrafica azienda".

  • In stampa dei registri iva, liquidazioni iva, libro giornale ecc Ŕ possibile personalizzare le diciture utili all'intestazione dei fogli (funzionalitÓ giÓ presente) con in pi¨ la possibilitÓ di memorizzazione automatica delle stesse per ritrovarle in occasione della stampa successiva.

  • Aggiunta la funzione di modifica dell'ultimo numero pagina stampata su tutti i registri che prevedono la numerazione pagina.

  • Nella stampa di tutti i documenti di vendita Ŕ stata aggiunta l'indicazione della nazionalitÓ.

  • In stampa statistiche di vendita con tipo prezzo "Costo del venduto" Ŕ stato sostituito il "costo unitario" con la differenza tra "prezzo di vendita" e "costo di acquisto" (complessivo).
    Nella stampa su file delimitato delle statistiche di cui sopra sono stati aggiunti gli importi relativi al "totale venduto" e al "costo di acquisto unitario".



Scopri anche le innovazioni introdotte nella versione precedente e nella versione successiva

 




stampa            torna alla pagina iniziale